MP Banner



Documento senza titolo
 
Log-in non effettuato - Loggati!
   
Azioni disponibili:
cerca Cerca cerca Log.in cerca Registrati
 
Posizione corrente:- NEWS - In questa sezione potrai trovare tutte le ultime notizie riguardanti il mondo delle due ruote e discuterne con gli utenti della comunity di motopower.org.
 
Link correlati:
 
Documento senza titolo

 
     
  Documento senza titolo
 
 
 
prova BMW - 10 Giugno a varzi
   


STATISTICHE
Consultazioni: 1260
Risposte: 0
Autore: Nick
io l'ho già fatto qualche tempo fa e non è affatto male !
 
  
 

 
 
Nuovo Assalto allo Sportracing 83 ... qualcuno sa qualcosa
   


STATISTICHE
Consultazioni: 1585
Risposte: 4
Autore: Wall
il mese scorso ho tentato di contattare di nuovo Alessio il proprietario dello SportRacing83 di Chignolo .. ma senza ottenere risposta.. conoscendo lui e la sua situazione ho immaginato avesse subito di nuovo qualche sabotaggio dai vicini.. oggi per caso mi sono imbattuto in questo articolo...

http://laprovinciapavese.gelocal.it/cronaca/2012/03/28/news/assalto-al-kartodromo-con-il-muletto-nella-rissa-volano-anche-pugni-e-schiaffi-1.3743855

del 28 marzo 2012..

qualcuno ne sa qualcosa?.. prima o poi sapete se riaprirà ?? se si potrà girare di nuovo?

chignolo Po
Assalto al kartodromo con il muletto Nella rissa volano anche pugni e schiaffi

CHIGNOLO PO. Una vera e propria spedizione punitiva contro il kartodromo Sport racing 83 . E’ avvenuta ieri pomeriggio, quando tre uomini e un muletto hanno sfondato la rete di recinzione e si sono...




CHIGNOLO PO. Una vera e propria spedizione punitiva contro il kartodromo Sport racing 83 . E’ avvenuta ieri pomeriggio, quando tre uomini e un muletto hanno sfondato la rete di recinzione e si sono lanciati contro le casotte e contro altri edifici. C’è stata una rissa tra i proprietari e gli intrusi. Una scena incredibile, adesso di dovranno contare i danni. Sul posto sono intervenute le pattuglie dei carabinieri di Chignolo Po, Corteoleona e del nucleo radiomobile di Stradella che sono riusciti a riportare la calma. Gli assalitori sono stati già identificati e, già oggi, potrebbero scattare le denunce. I militari stanno cercando di ricostruire l’assalto. Per il momento hanno identificato tutti i presenti. L’incredibile vicenda è avvenuta, ieri pomeriggio verso le 16, quando c’è stato l’assalto alla pista. La rete di recinzione è stata sfondata con il muletto.
28 marzo 2012
 
  
 

 
 
SBK orari tv GP Stati Uniti 2012 da Salt Lake City
   


STATISTICHE
Consultazioni: 1580
Risposte: 3
Autore: Nick
SBK orari tv GP Stati Uniti 2012 da Salt Lake City

Sesto appuntamento stagionale per il mondiale Superbike al Miller Motor Park. La gara si corre lunedì 28 maggio. Checa deve recuperare terreno su Biaggi, Sykes e Rea

Il mondiale SBK vola negli USA
Sesta gara del calendario SBK 2012 e le derivate di serie volano, oltre che nelle preferenze degli appassionati di motociclismo, nel vero senso della parola. Infatti, il prossimo appuntamento è il GP degli Stati Uniti a Salt Lake City, al Miller Motorsport Park.
Alcuni piloti come gli italiani Max Biaggi e Marco Melandri sono negli States da alcuni giorni per ambientarsi e non subire il fuso orario.

BMW Motorrad cerca la conferma
Dopo la prima storica vittoria nel GP d'Europa a Donington, firmata proprio da Melandri sul compagno di box Leon Haslam, il BMW Motorrad Sueprbike Team ha tutte le intenzioni di confermarsi, soprattutto dopo la sfortunatissima gara2 che li ha visti entrambi stesi da un colpo ad effetto di Jonathan Rea, che prima ha colpito il ravvennate mandandolo a stendere l'inglese.
Dopo aver raggiunto il traguardo della prima, storica vittoria a Donington Park, il Team ufficiale BMW Motorrad Motorsport si appresta ad affrontare l'unica trasferta Oltreoceano del Campionato Mondiale eni FIM Superbike con legittime ambizioni da primato. Conseguito il primo obiettivo stagionale, per Marco Melandri e Leon Haslam, artefici della strepitosa doppietta di gara 1 sul tracciato dell'East Midlands, l'intento è di riconfermarsi ad alti livelli al Miller Motorsports Park, cercando allo stesso tempo di guadagnare punti preziosi per la classifica di Campionato.
"Miller è un tracciato abbastanza veloce e scorrevole: di certo non facile, ma che si adatta al mio stile di guida - afferma Marco Melandri – Non mi sono posto degli obiettivi speciali per il weekend, cercherò di pensare alla giornata. Quest'anno ci sono tanti piloti in corsa per la vittoria: è un campionato apertissimo, dovrò soltanto accertarmi di sfruttare al 100% il potenziale della mia moto e, soltanto in un secondo momento, vedere a che punto siamo nei confronti dei nostri diretti rivali.
Senza dubbio la vittoria di Donington Park ci rende più fiduciosi in noi stessi. Abbiamo raggiunto il nostro primo obiettivo – diceil vice campione del mondo – adesso abbiamo un pizzico di pressione in più addosso, ma allo stesso tempo siamo più consapevoli dei nostri mezzi e certi che sarà soltanto la prima di tante vittorie".
Dello stesso avviso Leon Haslam, 2° in gara 1 a Donington Park, a lungo in testa nella seconda corsa in programma, salvo incappare nell'ormai celebre e sfortunato epilogo a pochi metri dal traguardo.
"Per noi Miller è stato uno dei weekend più difficili dello scorso anno – dice Pocket Rocket sesto in campionato – Sarà interessante vedere a che punto siamo con tutte le modifiche e sviluppi che abbiamo apportato alla BMW S 1000 RR 2012. Lo scorso anno avevamo faticato parecchio a trovare una buona messa a punto a causa delle mutevoli condizioni climatiche. Questa volta le previsioni per il week end sono buone, con temperature sopra ai 30°, speriamo sia proprio così.
Miller è un tracciato particolare e, per qualche ragione, Carlos Checa è sempre il pilota da battere. In ogni caso, io ho già concluso al 2° posto qui (gara 1 nel 2010, ndr), pertanto sono convinto che possiamo far bene".

Orari tv GP USA SBK dal Miller Motor Park di Salt Lake City
Attenzione, il GP degli USA si corre lunedì 28 maggio. Quindi la Superpole ce la vediamo lunedì sera, in differita su La7. Le gare quindi lunedì 28 all'ora del tg gara1 e in terza serata gara 2.

Domenica 27 maggio – Superpole

02:35 Superpole – La7 (differita)

Lunedì 28 maggio – Gare

20:00 Gara1 – La7
22.30 Gara1 – Eurosport1 (differita)
23:20 Gara2 – La7
23:20 Gara1 – Eurosport1
01:00 Gara1 – La7 (differita)

fonte: http://www.infomotori.com/motorsport/2012/05/24/sbk-orari-tv-gp-stati-uniti-2012-da-salt-lake-city/
 
  
 

 
 
Stoner si ritira!
   


STATISTICHE
Consultazioni: 5662
Risposte: 19
Autore: CONTE
da motonline.com

Il campione abbandona le corse nel 2013. L'annuncio a Le Mans. "Non mi diverto più. E' il momento giusto per decidere di lasciare"

"Ho deciso, dopo due anni di riflessioni con la mia famiglia. Da fine stagione non correró più". Questo l'annuncio di Casey Stoner alla vigilia del Gp di Francia.
La notizia girava da tempo ma si pensava fossero soprattutto tattiche in prospettiva del rinnnovo del contratto con la Honda.
. Il campione, sposato con Adriana presente al momento dell'annuncio, è diventato padre quest'anno di Alexandra. La decisione è stata già ufficializzata dalla HRC.
"Dopo tanti anni in questo sport che amo e per il quale, con la mia famiglia, ho compiuto moltissimi sacrifici, dopo tanti anni nei quali ho fatto di tutto per arrivare al punto in cui sono, questo sport è cambiato molto, ed è cambiato al punto che non mi diverte più. Non ho più la passione e quindi è il momento migliore per ritirarmi.
Ci sono molte cose che mi hanno deluso e anche molte cose che ho amato in questo sport, ma sfortunatamente adesso la bilancia pende dalla parte sbagliata. E così, alla fine, non continuerò più. Sarebbe bello se potessi dire che rimango un anno ancora, ma allora, quando mi fermerei? Così ho deciso di farlo adesso, nella condizione in cui sono ora".
Stoner non ha risparmiato critiche alla Motomondiale e alla formula CRT che ha svilito il campionato dei prototipi dichiarando anche che le gare sono diventate noiose.
Con altrettanta franchezza il pilota ha negato che la decisione sia sta influenzata dalla nascita della bambina: "Quando mi sono sposato ho vinto il primo titolo, quando ho saputo della nascita di Alexandra ho vinto il secondo", ha sintetizzato.
. No, il motivo è una nausea per l'ambiente della MotoGP. "Tanti piloti dicono di rimanere per i soldi, ma i soldi non sono tutto", ha chiosato Stoner che proviene da una famiglia modesta che lo ha supportato nell'avventura nel motociclismo fin da bambino a fronte di grandissimi sforzi economici.
A soli 26 anni l'australiano ha già vinto due mondiali in MotoGp (2007 e 2011) ed è attualmente in testa al campionato con due vittorie (Spagna e Portogallo) su tre gare.

"Il ritiro di Casey non è un bene per la MotoGp", ha dichiarato Lorenzo, suo principale rivale per la corsa al titolo quest'anno.
"E' un grande pilota e un grande rivale - ha detto Rossi -. Ma è una sua decisione e va rispettata". Interrogato su un suo ritiro l'italiano ha confermato l'intenzione di volere correre almeno fino al 2014.
 
  
 

 
 
La Superbike su Mediaset e la motogp su sky!
   


STATISTICHE
Consultazioni: 2072
Risposte: 7
Autore: CONTE
da moto.it

Le voci secondo le quali il prossimo anno sarà Mediaset ad acquisire i diritti per la trasmissione della Superbike si fanno sempre più pressanti. La GP dovrebbe passare a SKY.

Se a Monza le voci del paddock e della sala stampa riportavano della perdita da parte di La7 dei diritti della Superbike, qui a Donington i rumors non si sono per niente sopiti e parlano di una Superbike che nel 2013 dovrebbe essere trasmessa dalle reti Mediaset, con la GP che passerebbe sui canali satellitari di SKY. Mediaset avrebbe quindi deciso di trasmettere dal prossimo anno il campionato delle derivate dalla serie, magari su Italia 2, che al momento trasmette le prove dei campionati della Dorna. Le voci non hanno ancora trovato una conferma ufficiale, con Infront che sino ad ora si è trincerata dietro ad un “no comment” che non fa altro che alimentare le supposizioni.

Riteniamo che lo scenario sopra descritto possa corrispondere al vero e che questa non sia che una delle mosse di Bridgepoint, la società che lo scorso anno ha acquisito il 100% di Infront Sports&Media AG quando già era proprietaria della Dorna, che come sappiamo detiene i diritti mondiali della MotoGP. Al momento dell’acquisizione di Infront, Bridgepoint si impegnò a supportare ulteriori sviluppi della Superbike e della MotoGP, mantenendo separate le gestioni organizzative dei due campionati. E sembra che questo stia puntualmente avvenendo.

Fantamotociclismo
C’è anche chi ritiene che dietro al passaggio della Superbike da La7 a Mediaset ci possa essere un imminente passaggio di Valentino Rossi al mondiale delle derivate dalla serie, ma in questo caso siamo nel campo delle ipotesi fantasiose. Non intendiamo dire che sia impossibile che il Dottore possa in futuro passare in Superbike, ma non vediamo questa ipotesi legata ai diritti televisivi.

Carlo Baldi
 
  
 

 
     
  Documento senza titolo
 
index.php?pos=&min=
 
     
  Documento senza titolo
news mercatino foto classifiche links
recensioni forum video risultati motoclub
itinerari gallery community piloti sponsor
 

Motopower a.s.d. - C.F.: 92010770185