Indice del forum
MP Forum
Forum di www.motopower.org

Since 2005
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi    
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
RegistratiRegistrati
 

CIV - Round 2 in programma a Monza

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> C.I.V. - Campionato Italiano velocità
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
bat caverna
Smanettone Professionista
Smanettone Professionista


Registrato: 04/01/09 20:34
Messaggi: 977
Residenza: mortara

MessaggioInviato: Mer Apr 29, 2009 8:02 pm    Oggetto: CIV - Round 2 in programma a Monza Rispondi citando

TANTI PILOTI E WILD CARD DI PRESTIGIO PER UN’ANTEPRIMA MONDIALE

A MONZA SI ACCENDE IL ROUND 2 DEL CIV 2009

SABATO DIVERTIMENTO NELL’AREA FUN (INGRESSO LIBERO)

CON SERGIO SGRILLI DI “ZELIG

MONZA – Il Round 2 del Campionato Italiano Velocità motociclismo, in programma nel week end a Monza, sarà anche il ricco antipasto alla prova del mondiale Superbike che si terra la settimana successiva sul circuito brianzolo.

Cinque le classi in gara nel CIV: 125 GP, 600 Stock, 600 Super Sport, 1000 Superstock e Superbike, per un totale di oltre 200 piloti con numerose wild card di prestigio.

Al via, tra gli altri, il britannico Shayne Byrne (Ducati – Sterilgarda), che nella Superbike scenderà in pista insieme al suo team manager Marco Borciani, lo spagnolo Javier Fores (Kawasaki – Pedercini), protagonista nella Coppa del Mondo 1000 Stock, e i giovani italiani Marco Bussolotti (Yamaha) e Eddy La Marra (Honda). Molto attesi anche Riccardo Moretti (Aprilia – Ellegi) nella 125 GP e Davide Giugliano (MV Agusta) nella Stock 1000.

In pista a Monza anche le due classi della Yamaha R Series Cup: la R6, articolata su due partenze, e la R1.

La situazione
Dopo il Round 1, nella classifica della 125 GP guida il tedesco Marcel Schrotter (Honda) davanti a Riccardo Moretti e a Marco Ravaioli (Aprilia – Ellegi). Ferruccio Lamborghini (Yamaha – Media Action Pro Race) comanda la 600 Stock davanti a Andrea Boscoscuro (Yamaha – Riviera FCC) e a Marco Marcheluzzo (Honda – New Magic Moda).

Infine nella 600 Super Sport, in cui, per la brevità della corsa romagnola, il punteggio è stato dimezzato, Franco Battaini (Yamaha – TNT) precede Gianluca Nannelli (Triumph – Be1 Racing) e Alessio Velini (Yamaha – Team V.R.).

Che festa nell’Area Fun

Porte aperte al pubblico nel paddock venerdì e soprattutto sabato quando andrà in scena, dalle 18 circa, la premiazione delle Pole e lo spettacolo di Sergio Sgrilli, direttamente da Zelig. A seguire il concerto live degli Amniotica. Ingresso gratuito per tutti.

Inoltre, pacchetto speciale per i mototuristi che potranno assistere alle prove, agli spettacoli, alle gare della domenica ed avere un parking riservato con soli 15 Euro (10 per i soci FMI).

Per iscriversi basta inviare un sms con i propri dati al numero 331.5323338 oppure scrivere a mototuristiperciv@civ.tv. A Monza è disponibile anche il campeggio interno dell’autodromo (info line 039-387771).

Programma

Giovedì 30 aprile prologo con le prove libere a pagamento per i piloti con licenza FMI.

Venerdì 1 maggio (ore 9 -18.45) prove libere e sabato 2 (9.00 – 18.30) le qualifiche per definire le griglie di partenza.

Domenica 3, dalle ore 14.00, via alle gare del CIV, precedute dalle tre partenze della R Series Cup Yamaha (dalle ore 10.55).

Copertura tv

Diretta integrale su Moto Tv (ch 237 SKY) dalle 13.40 di domenica.

Ampia sintesi su Rai Sport Più (ch 227 SKY, digitale terrestre e web tv), martedì alle ore 22.45 circa.

Odeon tv proporrà gli highlights di Monza giovedì alle ore 22,30 e, infine, puntata speciale di Hard Trek, il magazine FMI distribuito alle tv locali. Inoltre, tutto sul week end di Monza sul sito www.civ.tv con anche le video news, venerdì e sabato, e gli highlights delle gare la domenica sera.

Biglietti

Venerdì e sabato ingresso gratuito, compresi gli spettacoli.

Domenica € 20, compreso accesso al paddock; ridotto €15 per tesserati FMI, under 18 e donne; gratis under 14.

Foto, notizie, video e classifiche sul sito ufficiale www.civ.tv dove è già disponibile il Race Program ufficiale (in pdf sfogliabile) del Round 2 di Monza.

_________________
NITRONORY FOREVER!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
bat caverna
Smanettone Professionista
Smanettone Professionista


Registrato: 04/01/09 20:34
Messaggi: 977
Residenza: mortara

MessaggioInviato: Ven Mag 01, 2009 9:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

I PIU’ VELOCI A MONZA NELLE “LIBERE” DEL ROUND 2 DEL CIV 2009

Stirpe (125 G.P.) – Lamborghini (600 Stock) – Pirro (600 Supersport) -
Colucci (Stock 1000) – Byrne (Superbike)

Domenica 23 agosto a Misano i recuperi del round1
Domani nel paddock “Area Fun” lo spettacolo di Sergio Sgrilli di “Zelig” (Ingresso libero)

MONZA – Nelle prove libere di oggi (venerdì) del Round 2 del Campionato Italiano Velocità, in programma questo week end a Monza, in evidenza, con il miglior crono: Davide Stirpe (Honda – CRP), Ferruccio Lamborghini (Yamaha – Media Action Pro Race), Michele Pirro (Yamaha – Lorenzini by Leoni), Domenico Colucci (Ducati – Barni Racing) e l’inglese Shane Byrne (Ducati, nella foto allegata).

125 G.P. – Il sedicenne romano Stirpe, in sella a una moto “prototipo” realizzata dalla CRP e utilizzata solo nel primo turno di prove, ha preceduto di una frazione di secondo Riccardo Moretti (Honda – Ellegi Racing) e di cinque decimi il portacolori Aprilia del team Gabrielli Massimo Parziani.

STOCK 600 - Dopo le performance di Misano, Lamborghini( 20050825012033_Rock2 banana_062 ) si conferma una spanna sopra i rivali e rifila sei decimi a Andrea Boscoscuro (Yamaha – Team Riviera) e oltre un secondo a Fabio Massei, anch’egli in sella alla moto di Iwata. Questi ultimi hanno svolto solo il turno pomeridiano per risparmiare i treni di gomme contingentate.

600 SUPERSPORT - E’ ancora Pirro a dettare legge in questa classe e si avvicina all’ennesima pole nel CIV; il pugliese ha rifilato oltre un secondo a Alessio Velini (Yamaha – VR Team) che a sua volta ha messo alle spalle di soli undici millesimi Danilo Dell’Omo (Honda – Kuja Racing).

STOCK 1000 - In questa classe la sorpresa è venuta da Colucci che di ben otto decimi ha superato Stefano Cruciani (Ducati Stop and Go Dunlop). Con un ritardo ancora più pesante la wild card di casa Claudio Corti (Suzuki).

SUPERBIKE – Il campione inglese 2008 Byrne Shane, impegnato sulla pista brianzola in vista della prova iridata della settimana prossima, ha chiuso davanti al poleman di Misano Luca Conforti e a Lorenzo Mauri, entrambi in sella alle Ducati del team Barni Racing.

Recupero gare di Misano – A Misano in occasione del round 5 del CIV, sarranno recuperate le gare della Stock 1000 e della Superbike, non disputate il 19 aprile a causa del maltempo. Il programma dei recuperi sarà definito prossimamente dalla struttura organizzativa del CIV.

La Festa nell’Area Fun - Domani (sabato) nel paddock (Area Fun) a partire dalle 18 circa, dopo la premiazione delle Pole Position, lo spettacolo di Sergio Sgrilli, direttamente da Zelig. A seguire il concerto live degli Amniotica, con ingresso gratuito per tutti.

Programma - Sabato (9.00 – 18.30) i turni di qualifica per definire le griglie di partenza.

Domenica 3, dalle ore 14.00, via alle gare del CIV, precedute dalle tre partenze della Yamaha R Series Cup (dalle ore 10.55).

Copertura tv - Diretta integrale su Moto Tv (ch 237 SKY) dalle 13.40 di domenica.

Ampia sintesi su Rai Sport Più (ch 227 SKY, digitale terrestre e web tv), martedì alle ore 22.45 circa.

Odeon tv proporrà gli highlights di Monza giovedì alle ore 22,30 e, infine, puntata speciale di Hard Trek, il magazine FMI distribuito alle tv locali. Inoltre, tutto sul week end di Monza sul sito www.civ.tv con anche le video news, venerdì e sabato, e gli highlights delle gare la domenica sera.

_________________
NITRONORY FOREVER!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
bat caverna
Smanettone Professionista
Smanettone Professionista


Registrato: 04/01/09 20:34
Messaggi: 977
Residenza: mortara

MessaggioInviato: Sab Mag 02, 2009 9:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

LE POLE DI MONZA DEL ROUND 2 DEL CIV

Moretti (125 G.P.) – Gregorini (600 Stock) – Pirro (600 Supersport) –

Colucci (Stock 1000) – Byrne (Superbike)

MONZA – Nel round 2 del Campionato Italiano Velocità in programma domani (domenica) all’Autodoromo Nazionale di Monza, partono in pole position: Riccardo Moretti (Aprilia – Ellegi Racing) nella125 G.P.; Giuliano Gregorini (Yamaha – Baru Racing) nella 600 Stock; Michele Pirro (Yamaha – Lorenzini by Leoni) nella 600 Supersport; Domenico Colucci (Ducati – Barni Racing) nella 1000 Stock e l’inglese Shane Byrne (Ducati) nella Superbike.

Le eccellenti condizioni meteo e la concomitanza con un lungo week end festivo, hanno richiamato migliaia di appassionati, presenti in massa lungo il circuito e nel paddock, dove si sono divertiti con il comico Sergio Sgrilli di Zelig.

125 G.P. – Moretti, dopo aver perso per un soffio la gara di Misano, dietro al tedesco Schrotter, è sceso a Monza determinatissimo, tanto da realizzare la pole, migliorando di quattro decimi il record del circuito da lui detenuto. A meno di mezzo secondo dal poleman, tre piloti racchiusi nello spazio di soli 40 millesimi: Luigi Morciano (Aprilia – Junior GP Racing Dream), Davide Stirpe (Honda – CRP) e Massimo Parziani (Aprilia – Gabrielli).

STOCK 600 – Crollano i record anche nella 600 Stock con tre piloti che scendono sotto il crono stabilito lo scorso anno nella tappa continentale dal francese Baz. Al termine di due tiratissimi turni, dominati dalle Yamaha, la pole è andata a Gregorini che ha preceduto il vincitore di Misano Ferruccio Lamborghini (Team Media Action Pro Race), Andrea Boscoscuro (Team Riviera FCC) e Roberto Tamburini (Team WCR Bike Service).

600 SUPERSPORT – Ennesima pole tricolore per Pirro, la quindicesima consecutiva, che migliora di oltre mezzo secondo il tempo di Massimo Roccoli dello scorso anno, anche se rimane lontano dal miglior crono assoluto di Broc Parkes. Al fianco di Pirro prendono posto in prima fila Franco Battaini (Yamaha – TNT), vincitore del primo round di Misano, Danilo Dell’Omo (Honda – Kuja Racing) e Alessio Velini (Yamaha – VR Team).

STOCK 1000 – Vola letteralmente sul circuito brianzolo Colucci. Il ventenne di Matera polverizza il record assoluto della Stock 1000 e va a conquistare la sua prima pole tricolore davanti a Danilo Petrucci (Yamaha – Pielle Moto) che lo segue a un secondo; il ternano precede di pochi millesimi Stefano Cruciani (Ducati – Stop & Go Dunlop) e la wild card Claudio Corti (Suzuki) che partecipa alla prova tricolore in vista dell’appuntamento iridato della prossima settimana.

SUPERBIKE – Dominano le Ducati nella Superbike, monopolizzando tutta la prima fila, con il campione inglese della BSBK Byrne Shane che proprio all’ultimo giro del secondo turno strappa la pole al portacolori del team Barni Racing Luca Conforti. Terzo crono per Lorenzo Mauri anch’egli del team Barni Racing. In prima fila anche il campione italiano 2007 Marco Borciani, team manager di Byrne.

Programma – Domenica si inizia alle 9.00 con i warm up delle cinque classi del CIV poi dalle 10.55 alle 13.00 le tre gare della Yamaha Cup. Le gare del CIV nel pomeriggio a partire dalle ore 14.00, per primi a scendere in pista i piloti della 125 G.P., a seguire: Stock 600, 600 Supersport, Stock 1000 e Superbike.

Copertura tv - Diretta integrale su Moto Tv (ch 237 SKY) dalle 13.40 di domani (domenica).

Ampia sintesi su Rai Sport Più (ch 227 SKY, digitale terrestre e web tv), martedì alle ore 22.45 circa.

Odeon tv proporrà gli highlights di Monza giovedì alle ore 22,30 e, infine, puntata speciale di Hard Trek, il magazine FMI distribuito alle tv locali. Inoltre, sul sito www.civ.tv le video news e gli highlights delle gare.

Biglietti - Domenica € 20, compreso accesso al paddock; ridotto €15 per tesserati FMI, under 18 e donne; gratis under 14.

Foto, notizie, video news e classifiche sul sito ufficiale www.civ.tv

_________________
NITRONORY FOREVER!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
bat caverna
Smanettone Professionista
Smanettone Professionista


Registrato: 04/01/09 20:34
Messaggi: 977
Residenza: mortara

MessaggioInviato: Dom Mag 03, 2009 9:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

SOLE E TANTO PUBBLICO PER IL ROUND 2 DEL CIV

A Monza vincono Moretti (125 G.P.), Lamborghini (600 Stock), Pirro (600 Supersport), Colucci (Stock 1000) e Byrne (Superbike).

MONZA – In una splendida giornata di sole e davanti a oltre 5.000 spettatori è andato in scena a Monza il round 2 del Campionato Italiano Velocità. Nelle gare si sono imposti: Riccardo Moretti (Aprilia – Ellegi Racing) nella125 G.P.; Ferruccio Lamborghini (Yamaha – Media Action Prorace) nella 600 Stock; Michele Pirro (Yamaha – Lorenzini by Leoni) nella 600 Supersport; Domenico Colucci (Ducati – Barni Racing) nella 1000 Stock e l’inglese Shane Byrne (Ducati) nella Superbike.

125 G.P. – Moretti riscatta subito la delusione di Misano quando perse la gara per pochi millesimi nei confronti del tedesco Schrotter e per evitare brutte sorprese ha preso il largo sin dal secondo giro andando a cogliere il meritato successo. Dietro al ravennate è stata battaglia serrata fra sei piloti che per l’intera gara si sono scambiati le posizioni numerose volte. Alla fine, dietro il nuovo leader del campionato, hanno chiuso nell’ordine: Luigi Morciano e Alessandro Tonucci entrambi del team Aprilia JGP Racing Dream. Della bagarre finale ne ha fatto le spese Davide Stirpe, caduto a poche curva dall’arrivo, mentre era in piena lotta per il podio.

STOCK 600 – Per Lamborghini il diluvio di Misano o il sole di Monza non fanno differenza e così il bolognese bissa sul circuito brianzolo il successo di due settimane fa sulla pista adriatica. Andato al comando già nel primo giro, non ha più mollato fino allo sventolare della bandiera a scacchi. Dietro al capoclassifica del torneo sono giunti Andrea Boscoscuro (Yamaha – Team Riviera FCC) e Fabio Massei (Yamaha – Va.Le.Ma Racing). Il detentore della pole Giuliano Gregorini (Yamaha – Baru Racing), dopo una non felice partenza, è finito quinto, preceduto in volata da Roberto Tamburini (Yamaha – WCR Bike Service).

600 SUPERSPORT – Dopo la pole, Pirro conquista anche la vittoria, confermando che a livello nazionale il pugliese non ha rivali. Partito in testa allo start, ha subito incrementato il vantaggio sino a controllare la corsa senza eccessivi patemi d’animo. Dietro il pugliese è stata bagarre serrata per le restanti posizioni del podio: Danilo Dell’Omo (Honda – Kuja Recing) ha conquistato la seconda piazza davanti ad un eccezionale Simone Sanna (Honda), tornato protagonista dopo un periodo in ombra. Con la squalifica alle verifiche tecniche di Dell’Omo, Sanna è salito al secondo posto e Alessio Velini (Yamaha – VR Team) al terzo. Franco Battaini, quarto, resta in testa al campionato.

STOCK 1000 – Gara sospesa subito dopo il via per un incidente che coinvolge tre piloti, Roberto Lacalendola, Ismaele Ortega e Leonardo Biliotti, gli ultimi due vengono trasportati in ospedale. Gli accertamenti ai quali sono stati sottoposti hanno dato esito negativo. La seconda partenza è regolare e si assiste a una gara bellissima con cinque piloti a lungo in battaglia poi alla fine è il poleman Domenico Colucci (Ducati – Barni Racing) a uscire per primo dalla Parabolica e a vincere la gara davanti a Claudio Corti (Suzuki) e a Danilo Petrucci (Yamaha – Piellemoto). Il calabrese è dunque il leader del campionato.

SUPERBIKE – Dominio del campione inglese Shane Byrne (Ducati) che allo start ha salutato tutti e si è involato verso la vittoria. Alle spalle del britannico è battaglia fra sette piloti con continui scambi di posizioni fino alla scivolata di Norino Brignola (Ducati Guandalini) alla Parabolica che impone l’esposizione della bandiera rossa, con la classifica redatta al decimo giro. Sul podio oltre a Byrne, che conduce la classifica tricolore, sono saliti Luca Conforti (Ducati – Barni Racing) e il sorprendente Flavio Gentile (Honda Altea Racing).

Copertura tv

Ampia sintesi della gara su Rai Sport Più (ch 227 SKY, digitale terrestre e web tv), martedì alle ore 22.45 circa.

Odeon tv proporrà gli highlights di Monza giovedì alle ore 22,30 e, infine, puntata speciale di Hard Trek, il magazine FMI distribuito alle tv locali.

Prossimo appuntamento il 7 giugno a Vallelunga (Roma)

_________________
NITRONORY FOREVER!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
bat caverna
Smanettone Professionista
Smanettone Professionista


Registrato: 04/01/09 20:34
Messaggi: 977
Residenza: mortara

MessaggioInviato: Dom Mag 03, 2009 9:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Monza, Gara STK 600: Lamborghini fa il bis per distacco

Si spegne il semaforo e Fabio Massei (n. 34 - Yamaha Va.Le.Ma Racing), partito dalla seconda fila, brucia tutti, compreso il poleman Giuliano Gregorini (n.133 - Yamaha Baru Racing) che sbaglia completamente la partenza, tanto da perdere diverse posizioni che però recupera rapidamente.

Anche Ferruccio Lamborghini (n. 28 - Yamaha Media Action Pro Race) non è un fulmine, ma già alla mitica “Parabolica” passa a condurre e da questo momento non mollerà più fino alla bandiera a scacchi.

Dietro al leader del torneo c’è bagarre fra Andrea Boscoscuro (n. 37 - Yamaha Team Riviera FCC) e il già citato Massei che per un paio di tornate provano anche a restare nella scia del battistrada.

Al terzo giro la situazione del podio pare già definita e a metà gara ormai è cristallizzata con Lamborghini che ha un margine di sicurezza su Boscoscuro il quale vanta un paio di secondi su Massei.

Dietro ai tre, con un ritardo di sette secondi, segue un terzetto formato da Gregorini, Fabio Menghi (n.61 - Yamaha VFT Racing) e Roberto Tamburini (n. 4 - Yamaha WCR Bike Service) che danno spettacolo, scambiandosi più volte le posizioni.

Una serie di scivolate, tutte senza particolari conseguenze, mette fuori gara una decina di concorrenti e fra questi anche Jonatan Gallina (n.96 - Kawasaki) protagonista delle prove ufficiali.

Ci si avvicina all’epilogo con Lamborghini che va a cogliere il secondo successo consecutivo davanti a Boscoscuro e Massei, Tamburini vince la volata per il quarto posto, precedendo Gregorini e Menghi.

_________________
NITRONORY FOREVER!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
pexlife
Laureato in Piega
Laureato in Piega


Registrato: 17/12/07 06:40
Messaggi: 523
Residenza: Busto Arsizio

MessaggioInviato: Lun Mag 04, 2009 6:07 am    Oggetto: Rispondi citando

Ebbene sì, è riuscito a vincere anche questa, la moto và forte, come hanno detto anche a MotoTv..ma questo ha una manetta che in questo momento ha dell'incredibile.

Stupendo vivere ste emozioni..mi metto a lavoro..a dopo.

Che il Bat stia diventando un fan di Lamborghini????????...hihihi...ciao ragass..

_________________
www.fullmoto.it Team Media Action by Pro Race
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sventrapapere
GHOST RIDER (Rispetto Totale)
GHOST RIDER (Rispetto Totale)


Registrato: 09/08/05 15:05
Messaggi: 13088
Residenza: Aperitivitaviti

MessaggioInviato: Lun Mag 04, 2009 7:51 am    Oggetto: Rispondi citando

Ottimo davvero!!

Ma il CIV lo fanno con le dunlop!?!?

_________________


>>SHOOT TO THRILL<<
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM MSN
pexlife
Laureato in Piega
Laureato in Piega


Registrato: 17/12/07 06:40
Messaggi: 523
Residenza: Busto Arsizio

MessaggioInviato: Lun Mag 04, 2009 8:02 am    Oggetto: Rispondi citando

Si, è monogomma Dunlop...io non pensavo fossero gomme così performanti..sono le 211, hanno una carcassa rigidissima..percui se non sono calde..mmm...ma appena calde.....paura...sono fantastiche.
_________________
www.fullmoto.it Team Media Action by Pro Race
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sventrapapere
GHOST RIDER (Rispetto Totale)
GHOST RIDER (Rispetto Totale)


Registrato: 09/08/05 15:05
Messaggi: 13088
Residenza: Aperitivitaviti

MessaggioInviato: Lun Mag 04, 2009 8:06 am    Oggetto: Rispondi citando

pexlife ha scritto:
Si, è monogomma Dunlop...io non pensavo fossero gomme così performanti..sono le 211, hanno una carcassa rigidissima..percui se non sono calde..mmm...ma appena calde.....paura...sono fantastiche.


Allora ho visto giusto dalla foto...
Credevo usassero Pirelli anche loro...

Tu le hai messe?

_________________


>>SHOOT TO THRILL<<
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM MSN
bat caverna
Smanettone Professionista
Smanettone Professionista


Registrato: 04/01/09 20:34
Messaggi: 977
Residenza: mortara

MessaggioInviato: Lun Mag 04, 2009 8:23 am    Oggetto: Rispondi citando

certo Pex...ormai sono un fans di Lamborghini e del mitico 28 (che è il mio numero fortunato)! allora alla prossima...il 7 giugno a Vallelunga!
_________________
NITRONORY FOREVER!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Sventrapapere
GHOST RIDER (Rispetto Totale)
GHOST RIDER (Rispetto Totale)


Registrato: 09/08/05 15:05
Messaggi: 13088
Residenza: Aperitivitaviti

MessaggioInviato: Lun Mag 04, 2009 12:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Tra l'altro leggevo di un pauroso incidente al via della STK1000....

A momenti uno ci lasciava le penne!

_________________


>>SHOOT TO THRILL<<
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM MSN
Sventrapapere
GHOST RIDER (Rispetto Totale)
GHOST RIDER (Rispetto Totale)


Registrato: 09/08/05 15:05
Messaggi: 13088
Residenza: Aperitivitaviti

MessaggioInviato: Lun Mag 04, 2009 12:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Da quanto ho capito al via c'era una Ducati che partiva dalla seconda fila che si è spenta. Lacalendola e Ortega si sono centrati e sono rimasti fermi sullo schieramento.

Bilotti (19 anni) arrivava dalle retrovie e a 180km/h si è schiantato tra i 2.

Una pedana gli ha perforato il casco provocandogli un trauma cranico e un grande ematoma al bulbo oculare.....

Lo hanno intubato in pista e portato via...
Si è ripreso dopo 5 ore...
Ora sta bene!

_________________


>>SHOOT TO THRILL<<
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM MSN
Sayan V
GHOST RIDER (Rispetto Totale)
GHOST RIDER (Rispetto Totale)


Registrato: 23/10/07 10:08
Messaggi: 7206
Residenza: TRICERRO

MessaggioInviato: Lun Mag 04, 2009 1:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

brrrrrrrrrrrrrrrr faccione (41)
_________________
UTENTE SPAM PROFESSIONISTA ^_^
Top
Profilo Invia messaggio privato
pexlife
Laureato in Piega
Laureato in Piega


Registrato: 17/12/07 06:40
Messaggi: 523
Residenza: Busto Arsizio

MessaggioInviato: Lun Mag 04, 2009 1:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Sventra, non le ho mai provate personalmente..ma vedo i tempi che riescono a fare e il corrispettivo all'europeo che usa Pirelli, sarebbe da sapere che sc è quella pirelli dell'europeo.

Per l'incidente è stato bruttissimo da vedere..una marea di gente ha subito tirato dei vaff...di sfogo..poi è entrata l'ambulanza..comunque anche io sapevo che stava meglio..che botta porca troia!

Spero si rimetta a pieno anche perchè ègiovane se non ho letto male.

Ciao ragass.

_________________
www.fullmoto.it Team Media Action by Pro Race
Top
Profilo Invia messaggio privato
bat caverna
Smanettone Professionista
Smanettone Professionista


Registrato: 04/01/09 20:34
Messaggi: 977
Residenza: mortara

MessaggioInviato: Mar Mag 05, 2009 7:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il pilota del team Yamaha Pro Media Action stabilisce il record del circuito brianzolo, in solitaria davanti a Boscoscuro e Massei

Monza, 3 maggio – Dopo Misano, Ferruccio Lamborghini (n. 28 - Yamaha Media Action Pro Race) conquista una vittoria perentoria anche sulla pista brianzola, staccando gli altri concorrenti con tempi degni di una supersport: con 1’52.4 Ferruccio segna il record del circuito.
Il pilota del Team Yamaha Pro Media è stato autore di una gara trionfale andando in testa fin dalle prime battute e lasciando i rivali Andrea Boscoscuro e Fabio Massei dietro di tre secondi e mezzo (3.458).

Nelle qualifiche Ferruccio aveva già fatto vedere un buon passo e nella gara di oggi ha saputo mantenere l’ottimo ritmo, che gli ha consentito di accumulare oltre tre secondi di distacco dagli inseguitori e registrare il giro più veloce.
"Sono riuscito a dire la mia anche sull'asciutto – ha commentato Ferruccio Lamborghini - sapevo di avere un buon passo e volevo dimostrare che la vittoria di Misano non era solo un exploit. Ieri non ho fatto la pole, ma sapevo di avere il passo giusto e questa vittoria è stata anche merito della scelta perfetta della gomma posteriore del mio team, Media Action Pro Race
Per Ferruccio Lamborghini la prossima settimana si prospetta una nuova sfida visto che parteciperà alla tappa del Campionato Europeo STK 600 e si dovrà adattare in fretta alle gomme Pirelli con cui si corre.

DUERUOTE CUP
È da segnalare, infine, che oggi a Monza, durante la premiazione delle pole position del CIV nell'Area nel Fun paddock dell'autodromo, Ferruccio Lamborghini ha ricevuto anche la Dueruote Cup per la gara di Misano. La coppa del sito motonline.com e della rivista Due Ruote è dedicata a chi in gara effettua il miglior giro e Ferruccio nella gara della Stock 600 della tappa di Misano non solo è stato il dominatore sotto al diluvio, ma anche il più veloce sulla pista romagnola.

FERRUCCIO LAMBORGHINI
Porta un nome e un cognome che ricordano un mito della storia dell'automobilismo: è infatti il nipote del fondatore dell’omonima casa automobilistica celebre in tutto il mondo e il figlio del noto imprenditore Tonino Lamborghini, rinomato a livello internazionale per le collezioni di moda e accessori uomo. Già pilota ufficiale Aprilia JGP - dopo un 2007 che lo ha lanciato si è posizionato terzo in classifica generale finale e secondo nella under 18 nella classe 125 del CIV 2008. L’anno scorso, per il pilota emiliano, è stato anche l’anno del debutto al Motomondiale, con la partecipazione ad alcune wild card con un’Aprilia 125: al GP di San Marino, a Sepang, a Philip Island, a Valencia e al Mugello con il Team Skilled. Da segnalare anche la partecipazione di Ferruccio alla gara spagnola del UEM Road Racing-European Championship di Albacete, in Spagna.


::Pro Media Action - Comunicato Stampa

_________________
NITRONORY FOREVER!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> C.I.V. - Campionato Italiano velocità Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
You cannot attach files in this forum
You cannot download files in this forum




Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it